Siamo aperti! Vi aspettiamo

Stuzzichiamo l’appetito…

Budino di carote al vapore con gelèe al caprino e salsa di melanzane arrosto € 9,50

Polpo cotto nell’ Elba rosso, tostato, servito con il suo brodo ristretto
e pesto di basilico*** € 13,00

Tartare di manzo ,salsa verde leggera con croccante di polenta € 10,00

Petto d’anatra affumicato con morbido al pistacchio e maionese alla paprica dolce** € 9,50

Cotoletta di cinghialetto impanata con polenta e sesamo, con salsa di peperone rosso
in agrodolce ** € 11,00

Tutte le portate sono preparate trasformando la materia prima. Non utilizziamo preparati industriali.

Quello che solitamente viene servito come primo…

Crema di ceci al rosmarino con totano marinato agli agrumi *** € 12,00

Cappellacci di baccalà e patate con crema di burrata*** € 14,00

Spaghetti ai porri e pecorino toscano piccante € 8,00

Gnocchi su crema di zucchine con sugo al coniglio e maggiorana € 11,00

Le nostre classiche pappardelle al cinghiale € 11,00

Bistecca…

…questo è il racconto di come nacque il piatto e il suo nome…
Correva il XVI secolo e per San Lorenzo ci fu festa grande nell’omonima piazza. Vino fresco e addirittura, un bue girato su un gigantesco spiedo mentre intorno il popolo faceva festa. C’erano anche due turisti inglesi che, quando giunsero ad assaggiare una fetta di quella carne, ne chiesero ancora gridando nella loro lingua «beef steak, beef steak». Da ciò a passare al “fiorentinizzato” bistecca, il passo per gli abitanti di San Lorenzo fu breve e da allora la fetta di lombata arrostita è stata chiamata bistecca.
Per la cottura, niente marinate, niente infusioni. Mettere la bistecca senza lavarla sulla gratella già caldissima. Non bucare mai, non salare, non pepare. Lasciare arrostire e basta. Passati cinque o sei minuti, la bistecca sarà cotta da una parte. Cospargere di sale la parte cotta, rigirarla e far cuocere l’altra parte senza oliare,senza pepare, senza salare. Dopo altri cinque o sei minuti, anche l’altra parte sarà cotta e solo allora, dovrà essere salata. Non aggiungere intrugli di sorta se si vuole gustare davvero la bistecca e godere del suo sapore. Niente burro.
Non rimandare mai in cucina perché la carne è poco cotta e «A me piace cotta bene». Se uno non gradisce la bistecca, che è solo ben arrostita in superficie, ma al sangue dentro, significa che non ama la bistecca: Allora prenda una braciola cotta quanto gli pare ma non offenda la bistecca, pretendendo di mangiare una fiorentina arrostita anche all’interno…

Tratto da “Civiltà della tavola contadina in toscana” L. Codacci

Bistecca di manzetta, pezzatura minimo 1 kilo € 6,00 per etto

“Giovane femmina di bovino età non superiore a 15/16 mesi d’età che non è mai stata gravida,caratteristiche essenziali per garantire uno sviluppo muscolare ideale e una tenerezza eccellente. La carne di scottona presenta piccole venature di grasso nella massa muscolare, chiamate marezzatura. Che durante la cottura si sciolgono conferendo alla carne un gusto delizioso e morbidezza”.

E come secondo…

Tenera guancia di manzo cotta nell’Elba rosso su patate prezzemolate € 18,00

Lombo di cinghialetto al forno senape di Dijon, olive taggiasche e lardo di cinta senese con cannellini all’olio € 19,00

Agnello Irlandese in crosta di pistacchio di Bronte e patate violette € 19,00

Il maialino da latte con cotenna croccante, indivia, salsa al cardamomo e arance € 18,00

Piccione arrosto laccato al miele di acacia e aceto di mele e il suo fegatino in salsa € 23,00

Contorni: patate arrosto, verdure miste al forno, insalata verde o mista € 4,50

Allergeni – obbligatorio segnalare le sostanze a rischio

« Dear customer, our staff will be happy to help you choose the best dish related to any specific food allergy or intolerance issue. Our staff is well trained and we hope we will find the best way to satisfy our customers and also meet your specific needs ».

1) cereali contenenti glutine come grano, segale, orzo avena, farro, kamut e i loro ceppi derivati e i prodotti derivati;
2) crostacei e prodotti a base di crostacei;
3) uova e prodotti a base di uova;
4) pesce e prodotti a base di pesce;
5) arachidi e prodotti a base di arachidi;
6) soia e prodotti a base di soia;
7) latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio);
8) frutta a guscio come mandorle, nocciole, noci, pistacchi e i loro prodotti;
9) sedanoprodotti a base di sedano;
10) senapeprodotti a base di senape;
11) semi di sesamoprodotti a base di semi di sesamo;
12) anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/Kg o 10 mg/litro in termini di anidride solforosa totale;
13) lupini e prodotti a base di lupini;
14) molluschi e prodotti a base di molluschi

Essere informati può salvarvi la vita ecco l’elenco dei prodotti che possono provocare allergie o intolleranze.
Si ricorda a puro titolo esplicativo:
– Negli antipasti di mare, secondo il tipo, sono presenti pesce, molluschi e/o crostacei
– Piatti a base di cozze, vongole, polpo, seppia, fasolari, cannolicchi, contengono molluschi
– Piatti a base di aragosta, gamberi, granchio, granseola, scampi, contengono crostacei
– I sughi a base di pomodoro contengono sedano
– Ogni piatto con formaggi, cotti e non, contiene latte
– Creme e torte alla crema contengono latte e uova
– Alcuni tipi di torte possono contenere una o più specie di frutta a guscio (noci, mandorle, etc.)

Grazie

N.B: Per una maggiore informazione sulla qualità riguardante la lavorazione / conservazione dei nostri prodotti e come previsto dalle norme vigenti siamo a informare che:

  • I prodotti contrassegnati con * stanno a indicare che il pesce destinato ad essere consumato crudo o praticamente crudo è stato sottoposto a trattamento di bonifica preventiva conforme alle prescrizioni del Reg. CE 853/2004, allegato III, sezione VIII, capitolo 3, lettera D, punto 3″.
  • I prodotti contrassegnati con ** stanno ad indicare che il prodotto è lavorato
    in azienda da fresco e abbattuto negativamente.
  • Il prodotto contrassegnato con *** sta ad indicare che è acquistato surgelato in caso di non reperibilità di prodotto fresco.
    Abbiamo selezionato le migliori aziende agricole e i migliori fornitori per darvi sempre il meglio della qualità.

* gambero rosso di Sicilia, scampi
** cinghiale, piccione, pasta fresca
*** cinghiale, agnello, maialino, totani, gamberi rossi di Porto Santo Spirito, polpo